Invisibile e insieme sotto gli occhi

Sarebbe bello essere molto ricercati. Sarebbe bello che gli altri ti cercassero in ogni dove, che fossero disposti a tutto per trovarti. Ma non come si cerca un quadrifoglio in un prato di trifogli, piuttosto come si cerca un bagno libero quando ti scappa la pipì. Ricercati perché non se ne può fare a meno! Sarebbe bellissimo che ci fosse un momento, anche un solo momento nella tua vita, in cui potresti essere considerato indispensabile, in cui nient’altro fosse più importante di te.

Ma in questa affannosa ricerca di trovarti, in questo impellente bisogno di te, sarebbe bello essere incredibilmente nascosti e allo stesso tempo chiaramente evidenti. Palesi a tutti e allo stesso tempo offuscati, espliciti, trasparenti eppure sottintesi, chiari ed evidenti come sotto la luce di una lampada, ma nello stesso tempo tragicamente invisibili.

A questo punto qualcuno starà pensando che sto parlando della luna, quella mirabilmente silenziosa compagna e spettatrice degli amanti, cantata fin dai tempi antichi negli struggenti versi di Saffo.

Tramontata è la luna e le Pleiadi a mezzo della notte

anche giovinezza già dilegua e ora nel mio letto resto sola.

Scuote l’anima mia Eros, come vento sul monte

che irrompe entro le querce e scioglie le membra e le agita,

dolce amata indomabile belva. Ma a me non ape, non miele

e soffro e desidero.

Sì, in effetti anche la luna. Ma io in realtà pensavo al tempo di cottura della pasta.

21 thoughts on “Invisibile e insieme sotto gli occhi

  1. Ero partita convinta che tu volessi far notare quanto sia im portante per ognuno di noi sentirsi indispensabili per qualcuno. Poi ho continuato la lettura e….mi sono persa! Non ho capito bene, hai fame e la pasta non cuoce? Tranquillo,non ci vuole molto fra i dieci e i dodici minuti. Ma a quest’ora avrai già risolto il dilemma!!!! 🙂

  2. Ah, i Grandi Problemi della vita… alla fine mi arrendo e vado a occhio con qualche assaggio. Di solito me la cavo. Nel frattempo smoccolo sul perché nascondere come un delitto un così semplice dato. E OGNI MARCA lo ficca in un posto diverso!

  3. Buongustaio! 🙂 Colgo l’occasione per dirti che ho appena sfornato un nuovo post: è una classifica in cui cito tanti splendidi film… spero che ti piaccia! 🙂

  4. La fame mi ha portato a scaricare Deliveroo… a volte, quando non ho voglia di fare la spesa, ordino dal ristorante più vicino a me (una “schiaccinoteca toscana”) e tra consegna e mancia spendo anche 10 euro. Pigrizia + fame = portafoglio vuoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...