Camminando senza paura

12342362_1221713784510106_8581411679872381464_n

Help me when I fall, to walk unafraid, I’ll be clumsy instead, Hold my love or leave me high. Walk unafraid, I’ll be clumsy instead, Hold my love or leave me high

C’è chi cammina sicuro, con passo spedito, senza paura, guardando dritto avanti a sé, proiettato sulla strada che ha davanti, sfidando il futuro negli occhi. E c’è invece chi cammina in modo incerto, quasi claudicante. E’ difficile che riescano a camminare insieme, ma non è impossibile. Soprattutto se chi cammina sicuro non ha paura di rischiare anche lui di cadere. Se vuole davvero aiutare l’altro, deve imparare ad essere claudicante. Deve smetterla, una volta tanto, di essere senza paura. Perché solo in questo modo può caricarsi sulle spalle le paure dell’altro.

Aiutami quando cado, a camminare senza paura, perché io invece sono claudicante, stringi forte e sorreggi il mio amore oppure lasciami andar via per sempre